l’emicrania secondo la metamedicina

“EMICRANIA:dolore intenso che colpisce un solo lato della testa. Sopravviene sotto forma di crisi ed è accompagnato da nausea e talvolta vomito.
Le emicranie sono sovente in risonanza con una situazione emotiva vissuta in passato in cui ci si è sentiti costretti o minacciati. La paura di rivivere la situazione può far nascere in noi una tensione legata a un pericolo potenziale. Può trattarsi di subire un’influenza, di abuso o di impotenza. Così, ogni volta che ci si sente minacciati o costretti a fare cose controvoglia il disturbo si manifesta. La nausea e il vomito che lo accompagnano esprimono il rifiuto. Si può rifiutare il fatto di doversi sottomettere per ottenere ciò di cui si ha bisogno (bisogno affettivo o materiale). Vedi anche Mal di testa.
Ho vissuto una situazione di coercizione, di minaccia alla mia libertà o alla mia vita? Cos’è che può risvegliare in me questo timore?”

Estratto di: Rainville, Claudia. “Il Grande Dizionario Della Metamedicina.” Sperling & Kupfer. iBooks. Il materiale potrebbe essere protetto da copyright.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...